Nuovi Saperi

Status Attuale
Non iscritto/a
Prezzo
da 60 a 75 €

Nell’epoca che viviamo le fake news sono divenute qualcosa di familiare, ma sapere che ci siano sempre state ci fa dubitare rispetto a moltissime cose del passato che sono state raccontate e che hanno costituito la mentalità e l’etica che conosciamo come popolare. La realtà è che vanno molto più in là di quello che si può immaginare. Ma quindi dove sono le notizie vere? Come sarebbe meglio informarsi? Quali sono i paradigmi scientifici migliori su cui basarsi?

Rimettere in ordine alcune informazioni può aiutarci a capire meglio cosa realmente c’è da sapere e cosa possiamo cancellare, Marcello Piras ci accompagna attraverso questo viaggio di 8 conversazioni tra scienze fisiche e scienze umane, tra storia e arte.

Corso online ogni mercoledì dal 17 gennaio 2024, dalle 18 alle 20

Costi: 

Modalità base: 60€ per seguire il corso in diretta su zoom

Modalità premium: 75€ per seguire il corso in diretta su zoom e avere anche la possibilità di rivedere le lezioni.

Modalità di erogazione del corso

Ogni mercoledì vi arriverà un link di zoom col quale poter accedere alla lezione “live” di Marcello Piras.

Chi si iscriverà alla modalità premium, il giorno seguente riceverà un link al quale poter vedere la registrazione. Quel link sarà valido per una settimana.

Per altre informazioni contattare l’indirizzo:

[email protected]

Recensioni

Triantafillia Sotiraki (proprietario verificato)
Triantafillia Sotiraki (proprietario verificato)
Storia della Musica nelle Americhe
Leggi Tutto
Il corso è molto bello ! Interessantissimo e spiegato molto bene dal professore Marcello Piras
Marta B. (proprietario verificato)
Marta B. (proprietario verificato)
Storia della Musica nelle Americhe
Leggi Tutto
Buono il sistema di erogazione del corso! Prezzo più che congruo per quello che offre.
Giovanni S. (proprietario verificato)
Giovanni S. (proprietario verificato)
Storia della Musica nelle Americhe
Leggi Tutto
Il sito è chiaro e funzionale, il servizio è professionale, è stato facile e veloce.
Veronica (proprietario verificato)
Veronica (proprietario verificato)
Storia della Musica nelle Americhe
Leggi Tutto
Sensazionale per contenuti trattati; sempre coinvolgente; qualità eccellente.
Marta Benes (proprietario verificato)
Marta Benes (proprietario verificato)
Storia della Musica nelle Americhe
Leggi Tutto
Il corso è stato un percorso fantastico: 56 “conversazioni” (come ama chiamarle Marcello) di una intensità impensabile. Ognuna andrebbe ascoltata e riascoltata più volte perchè offre parecchi spunti di riflessione e di approfondimento. La competenza di Marcello è indiscutibile e ancor più la sua capacità di coinvolgere e di dispensare le sue conoscenze in maniera originale. Penso che questo corso, che abbraccia un periodo storico così importante, dovrebbe diventare una formazione fondamentale per chiunque voglia avvicinarsi con serietà alla musica afroamericana e jazz.
Sandro Cerini (proprietario verificato)
Sandro Cerini (proprietario verificato)
Storia della Musica nelle Americhe
Leggi Tutto
E’ un corso che può aprire prospettive nuove. Vivamente consigliato a tutti, semplici appassionati, studenti e operatori del settore.
Paolo Cozzolino (proprietario verificato)
Paolo Cozzolino (proprietario verificato)
Storia della Musica nelle Americhe
Leggi Tutto
Il corso biennale è stata un’esperienza davvero molto interessante, rigenerativa dal punto di vista della visione della storia musica nelle Americhe e non solo, almeno per come ce l’hanno raccontata fino ad oggi. Tanta musica raccontata, illustrata e ascoltata. La consiglio vivamente!!
Alexandre PIRET (proprietario verificato)
Alexandre PIRET (proprietario verificato)
Storia della Musica nelle Americhe
Leggi Tutto
Un contenuto originale, documentato, ben illustrato e ben spiegato. Marcello Piras ci ha proposto di attraversare la storia della musica seguendo un’itinerario ben diverso del solito percorso euro-centrico. I vari sviluppi della musica sono stati anche contestualizzati con precisione, nel loro contesto storico, socio-economico ed estetico. Un grande bravo anche ad Alessandra Stornelli per il lavoro organizzativo. Preciso e puntuale. Iniziative di questo genere, ne vogliamo certamente di più!
Precedente
Successivo

Condividi